Federazione Coldiretti Torino

Informazioni generali sul territorio della Provincia

La Struttura Coldiretti:

Sistema Servizi Coldiretti:

Link consigliati da Coldiretti:

Le Federazioni Provinciali Coldiretti:

Ricerca nel sito Coldiretti:


Area Riservata:

Utente

Password

Gruppi Coltivatori Sviluppo

Associazione Provinciale per l’assistenza interaziendale e gestionale.

L’ASSOCIAZIONE PROVINCIALE GRUPPI COLTIVATORI SVILUPPO ha durata fino al 2100 e proviene da un’ associazione precedente costituita nel 1975.
L’Associazione non ha fini di lucro. 


SCOPI 

L’Associazione Provinciale per i servizi di assistenza alla gestione delle aziende agricole singole si propone di:
  1. sviluppare servizi di assistenza alla gestione delle aziende agricole singole per il loro miglioramento e ammodernamento collaborando anche in forma associata alla soluzione di problemi inerenti alla gestione delle stesse per gli aspetti tecnici, amministrativi, economici ed organizzativi;
  2. partecipare alla realizzazione di programmi di ricerca, sperimentazione e divulgazione agricola, nell’ottica di promuovere lo sviluppo del territorio rurale in armonia con la normativa comunitaria, nazionale e regionale al fine di perseguirne obiettivi e finalità;
  3. realizzare azioni consistenti nel promuovere:
    • una multifunzionalità dell’impresa e/o un miglioramento dell’organizzazione aziendale per diversificare le opportunità di reddito;
    • particolari metodi di produzione e la migliore qualificazione del prodotto, puntando all’applicazione dei sistemi di qualità di processo e di prodotto;
    • l’integrazione delle attività dell’imprenditore agricolo nei confronti di iniziative innovative di programmazione (che interessano le filiere di tipo settoriale e/o di tipo territoriale plurisettoriali);
    • l’adozione di pratiche agricole rispettose dell’ambiente (riconducibili almeno alla Buona Pratica Agricola) e del benessere degli animali;
    • riduzione dei costi di produzione;
    • iniziative per supportare l’agricoltore nell’applicazione degli interventi per lo sviluppo rurale previsti dalla normativa,
    • iniziative per l’istituzione di servizi di sostituzione (che restano gestiti operativamente da enti e da organismi specializzati) e per favorire le pari opportunità tra uomo e donna;
  4.  indirizzare, assistere, coordinare e rappresentare le eventuali forme organizzative a livello territoriale sub-provinciale aderenti all’Associazione in quanto possiedono i requisiti specifici. 
Le iniziative sono individuate in accordo con le disposizioni comunitarie, nazionali e regionali. 

campagna
SOCI
 

Sono soci della Associazione i coltivatori in qualità di imprenditori agricoli singoli e associati, i coltivatori diretti, le unità attive delle imprese famigliari soci della Coldiretti.
I soci devono concorrere alle necessità finanziarie con quote stabilite dall’Assemblea.
I soci sono circa 3000 organizzati territorialmente in 30 CATAC - Centri di Assistenza Tecnica Agraria e Contabile.
L’Associazione Provinciale Gruppi Coltivatori Sviluppo è socia della Federazione Provinciale Coltivatori Diretti di Torino. 


ORGANI DELL’ASSOCIAZIONE 

Sono Organi dell’Associazione Provinciale:
  1. L’Assemblea,
  2. Il Consiglio Direttivo,
  3. Il Presidente;
  4. Il Collegio dei Revisori dei Conti.
PERSONALE 

L’Associazione dispone di 34 tecnici, di cui 31 impegnati, in tempi e modi diversi, nell’avviamento alla gestione delle aziende agricole, 2 impegnati nell’assistenza tecnica alle aziende che applicano le misure di agricoltura integrata secondo il Regolamento CE 1257/99, 1 impegnato nell’assistenza finanziaria.
Dei 31 tecnici 30 sono tecnici di base collegati ai Centri di Assistenza Tecnica Agraria e Contabile ed uno ha l’incarico di REFERENTE IN AGRICOLTURA BIOLOGICA oltre che a svolgere mansioni di COORDINATORE VICARIO.
Dieci tecnici di base hanno anche incarichi trasversali di collegamento.
Esistono inoltre incarichi di collegamento riguardanti alcuni settori produttivi, oltre alla già citata agricoltura biologica, per cui un tecnico è REFERENTE per il SETTORE CEREALICOLO, uno REFERENTE per il SETTORE FRUTTICOLO, uno REFERENTE per il SETTORE ORTICOLO.

                                                              contatta: torino@coldiretti.it
                                                                  torino@pec.coldiretti.it

                                                               Federazione Provinciale Coldiretti Torino
                                                          Via Pio VII, 97 - 10135 TORINO
                                                   Tel. +39.011.6177211- Fax +39.011.3161348